Cagliari, travolto da un bus in viale Diaz: grave un 31enne, sotto shock gli amici

Sembra che il giovane extracomunitario stesse correndo per raggiungere la fermata quando, improvvisamente, ha perso l’equilibrio ed è stato travolto dall’autobus del Ctm.

Grave incidente stradale poco prima delle 7 di stamattina in viale Diaz.  

Un uomo di 31 anni, originario del Burundi, è stato travolto da un autobus di linea del Ctm.  Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia Locale di Cagliari che hanno circoscritto l’area del sinistro chiudendo al traffico la strada.  Dai primi rilievi sembra emergere che i fatti siano attribuibili a una tragica fatalità.  L’uomo, insieme a degli amici, stava correndo sul marciapiede per prendere l’autobus.  Pare che durante la corsa abbia perso l’equilibrio e sia caduto venendo travolto dal bus. Insieme al personale della sezione infortunistica stradale sono intervenute due ambulanze del 118 che hanno trasportato il ferito all’ospedale Brotzu dove i medici lo hanno sottoposto ad un un’intervento chirurgico urgente e si trova ora in prognosi riservata.  Sotto shock gli amici del ferito, hanno avuto bisogno anche loro dell’intervento dei medici.  Il bus si trova sotto sequestro al deposito del Ctm a disposizione degli inquirenti per le successive indagini sul veicolo e sui sistemi informatici di videosorveglianza.

Foto d’archivio


In questo articolo: