Cagliari, topo d’auto arrestato dai carabinieri in viale Trieste

Cagliari, topo d’auto arrestato dai carabinieri in viale Trieste.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Cagliari, topo d’auto arrestato dai carabinieri in viale Trieste.

Ieri sera, a Cagliari, i carabinieri del Radiomobile hanno arrestato per furto aggravato un trentenne italiano, nato in Belgio ma residente ad Oristano. I militari sono intervenuti in viale Trieste su segnalazione di un cittadino che aveva notato come quel giovane andasse curiosando con troppo interesse all’interno degli abitacoli dei mezzi parcheggiati lungo il viale. Individuato da subito l’obiettivo, i carabinieri lo hanno sottoposto a perquisizione, rinvenendo una borsa sottratta dall’interno di un furgone Ford Transit, parcheggiato all’interno del cortile adiacente alla filiale del Banco di Sardegna. La borsa conteneva un marsupio, degli occhiali da vista e degli occhiali da sole, le chiavi di un’auto, un cellulare e una piccola somma di denaro. L’arrestato è stato subito condotto alla caserma di via Nuoro, dove sono stati redatti i verbali relativi all’intervento. Il giovane ha trascorso la notte all’interno delle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.


In questo articolo: