Cagliari, tenta il furto rompendo il vetro di un’auto: “beccato” da una pattuglia

Colto in flagrante, l’uomo, un marocchino di 38 anni, si è dato alla fuga ma è stato raggiunto dopo un lungo inseguimento e arrestato

Questa mattina, i carabinieri del nucleo radiomobile di Cagliari hanno arrestato Ighune Yuness, marocchino, pregiudicato, classe 1980, per il reato di tentato furto aggravato, danneggiamento e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

L’uomo infatti ha spaccato il vetro di un’auto in sosta al fine di rubarvi all’interno, ma alla vista dei militari che in quel momento transitavano impegnati in un ordinario servizio di pattuglia, si è dato alla fuga. Dopo diversi minuti di inseguimento a piedi, i carabinieri sono  riuscivano a immobilizzarlo e ad ammanettarlo vincendo una violenta resistenza da parte del soggetto. Arresto convalidato in rito direttissimo, custodia cautelare in carcere.