Cagliari, tavolini all’aperto senza permesso: il Comune chiude per 8 giorni un bar a Villanova

Mano dura dell’amministrazione contro il Roxy Bar di via Tempio. Il motivo? Tre tavolini e 16 sedie trovati senza autorizzazione (secondo il verbale dell’11 giugno dello scorso anno dei vigili urbani) nel cortile che si trova davanti al locale che ora resterà chiuso dal 19 al 26 agosto

Tavolini in strada senza il permesso. Il Comune chiude un bar a Villanova per 8 giorni, dal 19 al 26 agosto prossimi. Mano dura dell’amministrazione contro il Roxy Bar di via Tempio. Il motivo? Tre tavolini e 16 sedie trovati senza autorizzazione (secondo il verbale dell’11 giugno dello scorso anno dei vigili urbani) nel cortile che si trova davanti al locale e quindi, nuovo regolamento alla mano, è scattata la sanzione.

I titolari del locale si sono difesi sostenendo che sedie e tavolini si trovavano su uno spazio privato. E per questo motivo il regolamento che ha fatto scattare la sanzione sarebbe inapplicabile in questo caso. Ma secondo gli uffici comunali non si tratterebbe di un’area privata (sono presenti opere pubbliche di urbanizzazione) e in ogni caso, senza la concessione nessun tavolino, (spiga l’amministrazione) può essere sistemato anche perché per “suolo pubblico” gli uffici comunali intendono anche le aree private ad uso pubblico o con servitù di passaggio pubblico.


In questo articolo: