Cagliari, tamburi in festa al Microcitemico per augurare buon Natale ai piccoli pazienti

Vestiti da elfi, i suonatori de “Sa Ratantira Casteddaia” hanno anticipato l’arrivo di Babbo Natale.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

È stata una mattinata diversa, quella di ieri, che, organizzata dalle associazioni di Siurgus Donigala, che si sono unite per dare ai piccoli ospiti del nosocomio un dono, per riportare sul loro volto la gioia della magia del Natale, hanno richiamato al raduno anche gli inconfondibili tamburi. Tanti elfi, tutti per i bambini che, in questi giorni, hanno ricevuto la visita anche dei super-eroi, oltre che di Babbo Natale e tutto il suo staff, “renne” comprese. Un modo per mostrare vicinanza a chi lotta più che mai anche nei giorni di festa: un regalo simbolico, che non si scarta, ma che ha sicuramente il sapore più dolce, ossia quello di scaldare il cuore e strappare sorrisi ai piccoli guerrieri.


In questo articolo: