Cagliari, arrestato per spaccio: giovane in manette dopo inseguimento in via Bacaredda

Federico, Corda, nato a Cagliari, classe 1992, arrestato per detenzione ai fini di spaccio  di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Guidava uno scooter che nel vano nascindeva hashish e marjuana

È stato arrestato per spaccio dopo un inseguimento in via Bacaredda. F.C., nato a Cagliari, classe 1992, in manette per detenzione ai fini di spaccio  di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Il giovane è stato intercettato da una pattuglia dei Falchi in servizio di vigilanza in via Bacaredda. Ha catturato l’attenzione degli agenti perché, a bordo di uno scooterone, cercava di eludere il controllo nascondendosi tra le auto.

Da qui l’inseguimento e dopo vari tentativi di bloccare il mezzo la pattuglia dei Falchi è riuscita a  fermarlo. Vistosi scoperto il giovane ha tentato la fuga e dopo aver spintonato la pattuglia si è dileguato a piedi. Dopo un secondo inseguimento a piedi per le traverse di via Bacaredda l’altra pattuglia dei Falchi giunta in soccorso riusciva ad immobilizzare il ragazzo.

Al momento del controllo gli agenti hanno trovato una borsa grigia all’interno del vano del mezzo con diversi involucri di sostanza stupefacente, hashish e marjuana, pronta per lo spaccio.


In questo articolo: