Cagliari, sorpreso con la droga nascosta in un libro: pusher arrestato dalla polizia

Cagliari, con la droga nascosta in un libro: la polizia ha arrestato uno spacciatore

Cagliari, con la droga nascosta in un libro: la polizia ha arrestato uno spacciatore.

E’ stato trovato in possesso di un piccolo telecomando che funzionava come un bilancino di precisione. Un particolare che ha destato l’attenzione degli investigatori del gruppo “Falchi” della Squadra Mobile.

Era da giorni che i “Falchi” seguivano i movimenti di Salvatore Micalizzi, cagliaritano di 47 anni.

In particolare,  nei pressi della sua abitazione in via Col del Rosso, era stato notato un andirivieni di probabili acquirenti di sostanza stupefacente.

Nella prima mattinata di ieri l’uomo è stato fermato in strada dagli investigatori e trovato in possesso, all’interno del mazzo di chiavi dell’auto, di un piccolo bilancino elettronico con la struttura esterna e coperchio aventi le caratteristiche e la forma di un telecomando. Inoltre, nel portafoglio era custodita la somma di 160 euro.

Un’accurata perquisizione all’interno del suo appartamento ha poi consentito di trovare, all’interno di una scatola a forma di libro, della cocaina per un peso di  2,619 grammi, una busta contenente marijuana per un peso di 89,425 grammi e due bilancini di precisione con evidenti tracce di stupefacente.


In questo articolo: