Cagliari, si può fare!

I rossoblù ospitano la Roma al Sant’Elia

Il gran giorno è arrivato, allo Stadio Sant’Elia arrivano le stelle della Roma, seconda in campionato dietro solo all’illegale Juventus. Motivazioni fortissime per entrambe le squadre. Da una parte il Cagliari vuole fare risultato per regalare una clamorosa impresa ai suoi tifosi e guadagnare punti preziosissimi in chiave salvezza. Dall’altra i giallorossi dovranno rispondere alla Juve, vittoriosa nell’anticipo di ieri contro il Milan, anche per scacciare la crisi di risultati che li sta cogliendo.

Casa Cagliari

Rosa quasi al completo per mister Zola, che dovrà fare a meno del solo Sau, colpito da un attacco febbrile. Convocato, ma non al meglio, Pisano. Davanti a Brkic il duo di centrali sarà composto in tutta probabilità da Rossettini e Ceppitelli, con Diakitè che guarderà il match dalla tribuna: il francese deve ancora trovare la condizione giusta. Sulle fasce dunque quasi certi di impiego dal 1′ Gonzalez ed Avelar. A centrocampo il grande ritorno: capitan Conti torna titolare in quella che dovrebbe essere la “sua” partita. Al suo fianco Donsah e Dessena. I due trequartisti dovrebbero essere Ekdal e Joao Pedro mentre l’unica punta probabilmente sarà Longo, ma occhio a Cop che scalpita.

Casa Roma

Emergenza totale per mister Garcia che deve fare i conti con una marea di indisponibili, ben undici tra squalifificati ed infortunati. Già al centro della difesa bloccato dal giudice sportivo il pilastro Manolas, che sarà rimpiazzato da Astori e Yanga-Mbiwa. Sulle fasce Torosidis e Holebas. Centrocampo rimaneggiato per le assenze che vedrà la presenza dal 1′ del giovane Paredes insieme con Nainggolan e Keita. Poi Pjanic dietro alle punte Ljajic e Totti. Tuttavia anche il capitano non è al top ( è influenzato) ed al suo posto potrebbe toccare a un giovane: Verde o Sanabria in tutta probabilità.

I precedenti

Bilancio sorprendentemente positivo per il Cagliari nei 35 precedenti al Sant’Elia in serie A: i rossoblù hanno vinto ben 14 volte perdendo 12 e pareggiando 9. L’ultima vittoria è il 4-2 del 2012 che sancì l’esonero di Zeman dalla guida della squadra capitolina.

Probabili formazioni

Cagliari: (4-3-2-1) Brkic; Gonzalez, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Donsah, Conti, Dessena; Joao Pedro, Ekdal; Longo. All. Zola

Roma: (4-3-1-2) De Sanctis; Torosidis, Astori, Yanga-Mbiwa, Holebas; Paredes, Keita, Nainggolan; Pjanic; Totti, Ljajic. All. Garcia

Calcio d’inizio: Cagliari, domenica 8 febbraio 2015, ore 15, Stadio Sant’Elia

Arbitro: Signor Tagliavento di Terni

 Prosegui la lettura


In questo articolo: