Cagliari, shaboo da spacciare in piazza Garibaldi: denunciato 40enne filippino

È verosimile che tali sostanze fossero destinate al mercato di piazza Garibaldi, una delle aree di spaccio storiche sulle quali i carabinieri hanno puntato i riflettori.

I carabinieri della Stazione di Villanova hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 40enne filippino, residente in Piazza Garibaldi, disoccupato, già conosciuto dai militari. I carabinieri della Stazione di Via Nuoro, accompagnati dal personale del Nucleo Cinofili, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’immigrato, rinvenendo e sottoponendo a sequestro:

  • 3 involucri in cellophane contenente sostanza stupefacente in cristalli leggerissimi del tipo metanfetamina cloridrato (shaboo), una droga devastante del peso complessivo di 0,7 grammi;
  • 5 involucri in cellophane contenente sostanza di colore marrone, verosimilmente di tipo eroina “brown sugar”, del peso complessivo di 0,5 grammi;
  • un involucro in carta contenente sostanza legnosa di colore marrone, presumibilmente stupefacente, del peso di 0,1 grammi;
  • vario materiale per il confezionamento;
  • la somma di 320 euro in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio. 

È verosimile che tali sostanze fossero destinate al mercato di piazza Garibaldi, una delle aree di spaccio storiche sulle quali i carabinieri hanno puntato i riflettori.


In questo articolo: