“Cagliari sfratta la parata di Natale: addio anche a mille regali ai bambini poveri”

“Il Comune di Cagliari ha stabilito che durante il periodo natalizio non potranno esistere esposizioni se non tramite le casette natalizie. Questo significa che non potremo piu mettere su il Villaggio al Parco della Musica pertanto se vogliamo realizzare Parata e Villaggio dovremo andare in un altro comune e sicuramente cosi faremo”.

“Il Comune di Cagliari ha stabilito che durante il periodo natalizio non potranno esistere esposizioni se non tramite le casette natalizie. Questo significa che non potremo piu mettere su il Villaggio al Parco della Musica pertanto se vogliamo realizzare Parata e Villaggio dovremo andare in un altro comune e sicuramente cosi faremo”.

Alessia Littarru, organizzatrice della parata di Natale che l’anno scorso ha attirato migliaia di cagliaritani, si sfoga su Fb con la sua delusione: “Sono molto dispiaciuta per questa decisione perche adoro organizzare a Cagliari e anche perche ci sono tante attivitá intorno al Parco della Musica che continuamente ci confermano quanto hanno lavorato.Con l’evento abbiamo donato oltre 1000 regali ai bambini poveri, animato il parco della musica e dato lavoro a tanti hobbisti ed espositori. Non mi stancheró di dire che l’ evento porta promozione alla cittá visto che l’8 dicembre abbiamo portato 40 pullman da tutta la Sardegna.

Confido in una variazione di programma da parte dell’amministrazione valutando la possibilitá per noi e altri organizzatori di eventi di poter portare esposizioni nel periodo natalizio”.


In questo articolo: