Cagliari, sfondata la vetrata di una surgelateria in via S.Alenixedda: i vandali aprono tutti i frigoriferi

Il fatto accaduto la stessa notte del blitz di qualche malvivente dentro gli uffici del teatro Lirico, con le porte distrutte a picconate. Presa di mira una surgelateria di via Sant’Alenixedda, le telecamere interne hanno però registrato tutto. Una coincidenza o si tratta degli stessi vandali? Indagini della polizia. Guardate il VIDEO ESCLUSIVO

di Paolo Rapeanu

Tutto nella stessa notte. Il blitz compiuto da un gruppo di vandali all’interno del teatro Lirico nella notte tra domenica e lunedì – con le porte dell’Ufficio del sovrintendente prese a colpi di spranga – potrebbe non essere l’unico danneggiamento compiuto nella zona. Infatti, nelle stesse ore è stata presa di mira anche una surgelateria che si trova davanti al teatro, in via Sant’Alenixedda. Dopo aver sfondato una delle vetrate dell’attività commerciale, un gruppo di balordi è entrato dentro, “divertendosi” ad aprire tutti i congelatori, ma senza rubare nulla. I proprietari, alla riapertura, non hanno potuto fare altro che chiamare la polizia, con una volante degli agenti arrivata dopo pochi minuti.

E dalla questura arriva la piena conferma del fatto: “solo” danneggiamenti alla vetrata ma nessun furto. E i malviventi potrebbero avere presto un nome: gli agenti hanno infatti preso le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza posizionate all’interno della surgelateria.


In questo articolo: