Cagliari sempre più “green”: ok al Piano della mobilità elettrica

Cagliari punta sulla mobilità elettrica: in arrivo auto e colonnine elettriche in tutta la città

Diciotto colonnine elettriche in tutta la città, di cui 4 per la ricarica rapida, e sei auto elettriche che verranno fornite agli enti pubblici: 3 alla Regione e 3 al Comune di Cagliari, oltre a 3 furgoni elettrici per la consegna delle merci. Sono alcune delle novità contenute nel Piano della mobilità elettrica approvato oggi dal Comune di Cagliari: a disposizione oltre 500 mila euro tra finanziamento ministeriale, oltre 240 mila euro, e regionale, 260 mila. Le risorse statali sono destinate alla realizzazione del Piano, mentre quelle regionali all’acquisto di una mini flotta di auto elettriche per finalità pubbliche.

Per stilare il piano è stata realizzata un’ampia ricerca che tiene conto del piano nazionale delle energie rinnovabili, della strategia energetica nazionale. Le colonnine verranno installate nelle piazze Yenne, Repubblica, Arsenale, Giovanni XXIII, Lussu e Garibaldi. E nelle vie Cammino Nuovo, San Benedetto, Is Mirrionis, Mameli, viale Trento e Regina Elena, Marina Piccola e Largo Carlo Felice, nei parcheggi dell’ospedale Brotzu e del Marino, nonché di fronte alla banca Cis, nel Parco della musica e nell’ex Vetreria a Pirri. Le prime colonnine elettriche saranno installate entro il 2015, mentre i veicoli elettrici saranno forniti entro il settembre prossimo.