Cagliari, schianto all’alba in via Cadello dopo una serata con amici: Luca muore a 23 anni

Stava rientrando a casa dopo aver trascorso una serata con amici, poi il terribile incidente in via Cadello: Luca Noli, studente di Architettura, muore a soli 23 anni

Stava rientrando a casa dopo aver trascorso la serata con gli amici. Una come tante altre. Poi in via Cadello, subito dopo la rotatoria, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua Smart che è andata a sbattere contro il cordolo dell’aiuola spartitraffico, finendo la sua corsa su un palo della linea filoviaria, ribaltandosi. Ha perso la vita così, in un terribile incidente all’alba di questa mattina, Luca Noli, 23 anni studente universitario di Architettura, con la passione per il calcio. Viveva a Cagliari ma era originario di Dolianova. Appresa la notizia, su facebook arrivano, i primi messaggi di cordoglio degli amici increduli.

“Stamattina è arrivata una notizia che nessuno di noi avrebbe voluto ricevere – scrivono – Luca, tornava da una festa, la nostra festa, e questo rende tutto ancora più doloroso e assurdo se possibile. Le parole non servono”.

C’è poi chi lo ricorda come “un ragazzo studioso, brillante e pieno idee. Il dolore è immenso”.

 


In questo articolo: