Cagliari, scafista arrestato dalla Polizia dopo lo sbarco di migranti

Si tratta di un marocchino

Cagliari, scafista arrestato  dopo lo sbarco di oggi dei migranti. La Polizia ha fermato e messo in manette il marocchino Said Malih, 25 anni, con l’accusa di favoreggiamento dell’mmigrazione clandestina. L’uomo è accusato di avere fatto salire i profughi su una imbarcazione dove il numero massimo di passeggeri era stato già ampiamente superato. I, marocchino avrebbe collaborato attivamente con l’organizzazione libica. 


In questo articolo: