Cagliari, saltano le teste nel club rossoblù: dopo Capozucca licenziato anche Passetti

Licenziato anche il direttore generale, dal 2017 ai vertici della società di Giulini. Un nuovo licenziamento che manda sempre più nel caos i rossoblù.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il Cagliari Calcio rende nota la fine del rapporto con il direttore generale, Mario Passetti. Si tratta del secondo licenziamento in meno di un giorno, dopo quello del direttore sportivo Stefano Capozucca. “Dal 2014 nell’organigramma e Direttore Generale dal 2017, il presidente Tommaso Giulini e tutto il club gli rivolgono i più sentiti ringraziamenti per il grande contributo fornito in molteplici ambiti, garantendo costantemente dedizione e competenza per la crescita della società. Un percorso di rinnovamento costellato da sfide e progetti ambiziosi: dall’apertura in tempi record della Unipol Domus all’implementazione del marketing e dei social network, fino alla Corporate Social Responsibility e l’organizzazione del settore giovanile. A Mario il sincero in bocca al lupo ed i migliori auguri per il suo prosieguo di carriera”, così si legge nel comunicato della società.

Una epurazione dopo l’altra, con la squadra chiamata a fare punti tra due giorni contro la Reggina. In caso contrario, il prossimo nome a saltare sarebbe quello di Fabio Liverani.


In questo articolo: