Cagliari, ruba un cellulare da una pizzeria di via Sassari: 58enne arrestato in piazza del Carmine

Rapina nella via cagliaritana descritta da molti abitanti e commercianti come “pericolosa”, un 58enne ruba uno smartphone in una pizzeria e poi tenta la fuga a gambe levate. Raggiunto e arrestato dalla polizia, ecco di chi si tratta

È entrato in una pizzeria di via Sassari e, all’improvviso, si è impossessato di uno smarthphone. Poi è fuggito a gambe levate sino in piazza del Carmine, dove è stato però rintracciato e arrestato dalla polizia. Giuseppe Cardia, 58enne con diversi precedenti, è finito in manette. Quando gli agenti lo hanno trovato hanno subito deciso di perquisirlo, e da una tasca è saltato fuori il telefonino rubato pochi minuti prima all’interno della pizzeria.

Fondamentale, per riconoscerlo e arrestarlo, la descrizione fatta da più di un testimone. Dopo tutti i vari accertamenti, il telefonino è stato restituito al legittimo proprietario.