Cagliari, rivoluzione rotatorie: nuovi lavori e disagi al traffico

Ecco tutti i percorsi alternativi suggeriti dal Comune per quella che nel traffico si annuncia come una nuova settimana di passione

 Nelle giornate di martedì, mercoledì, giovedì e venerdì (14, 15, 16 e 17 aprile) saranno realizzati i lavori di bitumatura nelle nuove rotatorie di via San Bartolomeo-viale Poetto e di piazza Amsicora. Gli interventi potranno provocare rallentamenti per il traffico, per cui sono suggeriti percorsi alternativi.

 

Rotatoria San Bartolomeo-viale Poetto

 

Martedì 14 si inizierà dalla rotatoria di via san Bartolomeo. I lavori si svolgeranno in due fasi. La prima – tra le 6 del mattino e le 9.30 per non interferire con l’ora di punta – interesserà il braccio verso via San Bartolomeo e lo stadio S.Elia, e potrà essere attuata senza chiusure al traffico.

 

La seconda fase, a partire dalle 9.30, prevede la bitumatura dell’anello della rotatoria e dei bracci sul viale Poetto. Per queste operazioni sarà necessario chiudere al traffico la rotatoria: il traffico proveniente dal Poetto sarà deviato verso via Tramontana e l’Asse Mediano. Nella direzione opposta il flusso proveniente da piazza Amsicora e diretto al Poetto verrà deviato sulla corsia che costeggia l’Istituto di Zoologia: dopo circa 50 m si potrà svoltare a sinistra per riprendere via San Bartolomeo per raggiungere il Poetto o il quartiere del Sole attraverso via Vergine di Luc o via Tramontana.

 

I lavori dureranno sino a sera. La rampa intorno all’Istituto di Zoologia sarà percorribile tutto il giorno. Bus, mezzi di soccorso e ambulanze potranno attraversare la rotatoria sempre, anche durante la chiusura al traffico.

 

Percorsi suggeriti per martedì 14 aprile

 

Dopo le 9.30 la rotatoria verrà chiusa. Chi proviene dal Poetto, diretto verso San Benedetto o Piazza Repubblica dovrà svoltare a destra in via Tramontana, percorrere un tratto dell’Asse Mediano, uscire a destra al primo svincolo per poi utilizzare via Is Guadazzonis /via della Pineta o la via dei Conversi.

 

Chi invece fosse diretto in via Roma dovrà invertire la direzione di marcia svoltando a destra sul primo svincolo dell’Asse Mediano, percorrendo la via Fleming e riprendendo l’Asse Mediano nell’innesto di via dei Salinieri. La direzione opposta sarà sempre percorribile.

 

Il traffico da piazza Amsicora verso il Poetto verrà deviato sulla corsia che costeggia l’Istituto di Zoologia: dopo circa 50 metri sarà possibile svoltare a sinistra per riprendere la via San Bartolomeo, la via Vergine di Luc o la via Tramontana.

 

Rotatoria piazza Amsicora

 

I lavori inizieranno mercoledì 15 e termineranno due giorni dopo. Sono lavori leggermente più lunghi ma comporteranno meno disagi. Anche in questo caso si svolgeranno in due fasi per non interferire sull’orario di punta della mattina.

 

In una prima fase verrà bitumata la corsia preferenziale di viale Diaz in direzione Poetto. Nella seconda fase, che inizierà alle 9.30 dopo l’ora di punta, verrà bitumata la carreggiata di viale Diaz in direzione Poetto e il traffico deviato sulla corsia riservata ai bus appena bitumata. In queste prime due fasi non sono previste chiusure al traffico.

 

Percorsi alternativi nei giorni di chiusura parziale della rotatoria di Piazza Amsicora (16 e 17 aprile)

 

I lavori proseguiranno nelle giornate di giovedì 16 e venerdì 17 aprile con la bitumatura del viale Poetto in ingresso a Cagliari, dell’anello della rotatoria e dei rami di via della Pineta, viale Diaz, via Cagna e via Salinieri.

 

Dalle 9.30 di giovedì la carreggiata di viale Poetto verso Cagliari verrà chiusa e il traffico deviato verso via Tramontana/Asse Mediano o verso via Roma utilizzando la rotatoria di via San Bartolomeo. Verranno chiusi anche i rami della rotatoria verso via Cagna e via dei Salinieri. Bus, mezzi di soccorso e ambulanze potranno attraversare la rotatoria sempre, anche durante la chiusura al traffico.

 

Il traffico verso San Benedetto e verso il centro città verrà deviato su via Tramontana e sull’Asse Mediano: le destinazioni potranno essere raggiunte uscendo a destra nel primo svincolo dell’Asse Mediano e percorrendo via Is Guadazzonis o via dei Conversi. Chi è diretto verso via Roma potrà prendere la rotatoria di San Bartolomeo e dirigersi verso l’Asse Mediano e Sant’Elia.

 

Per chi proviene da via della Pineta in direzione Poetto o viale Diaz nessuna limitazione. Lo stesso vale per chi percorre viale Diaz in direzione Poetto: durante gli interventi in piazza Amsicora sarà sempre possibile quindi raggiungere viale Poetto da viale Diaz.

 

Lavori di completamento

 

Dopo l’assestamento del nuovo manto stradale, per cui occorreranno 7-10 giorni, verrà realizzata la segnaletica orizzontale. Completeranno l’intervento la sistemazione del verde pubblico e l’attivazione del semaforo a chiamata sul viale Poetto per l’attraversamento pedonale in prossimità di via Tramontana. Al termine verrà chiuso lo spartitraffico in viale Diaz in corrispondenza della via Rockefeller


In questo articolo: