Cagliari: rifiuti in fiamme a San Michele, Is Mirrionis e lungo la Ss 554

Cagliari, incendi di rifiuti e masserizie nella tarda serata di ieri e nelle prime ore del mattino. I Vigili del Fuoco spengono le fiamme e mettono in sicurezza le aree coinvolte

Cagliari, incendi di rifiuti e masserizie nella tarda serata di ieri e nelle prime ore del mattino. I Vigili del Fuoco spengono le fiamme e mettono in sicurezza le aree coinvolte.
I Vigili del Fuoco del Comando sono intervenuti nella tarda serata di ieri e nelle prime ore del mattino di oggi per alcuni incendi di cumuli di rifiuti e masserizie.
Intorno alle 20 un’incendio di masserizie si è sviluppato nei pressi della statale 554 dietro la struttura della Motorizzazione civile: in fiamme sacchi di rifiuti, carcasse di elettrodomestici e materiali plastici. Una squadra di pronto intervento della sede centrale ha spento le fiamme e messo in sicurezza l’area bonificando i focolai residui che si sono propagati anche alla vegetazione.
Nelle prime ore del mattino, intorno alle 5:30, un’incendio di cumuli di rifiuti e masserizie si è sviluppato nel quartiere di San Michele, nei pressi dei palazzi di piazza Medaglia Miracolosa, dove una squadra ha operato per spegnere il rogo evitando la propagazione delle fiamme ai veicoli in sosta parcheggiati nelle vicinanze.
Un altro intervento per un incendio dei contenitori della raccolta differenziata è avvenuto sotto un porticato di via Is Mirrionis, all’angolo con via Cadello dove le fiamme hanno coinvolto anche una fioriera. I Vigili del Fuoco hanno provveduto a spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’area prima che l’incendio potesse danneggiare le auto in sosta parcheggiate nelle vicinanze.

Le squadre hanno avviato gli accertamenti per stabilire le cause dei roghi.


In questo articolo: