Cagliari, pusher arrestato dalla polizia: nella casa a Pirri nascondeva 15mila euro

Cagliari, 37enne di Assemini arrestato per droga dalla polizia: in casa teneva nascosti 15mila euro in contanti

Cagliari, 37enne di Assemini arrestato per droga dalla polizia.

Gli Agenti della Squadra Volante hanno messo le manette ai polsi di Gianluca Loche, 37enne di Assemini ma domiciliato a Pirri, con precedenti, responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’episodio si è verificato nella notte, intorno alle 05:30, quando nel transitare in viale Ciusa, i poliziotti hanno notato un individuo sospetto che camminava in direzione di via Riva Villasanta.

Fermato ed identificato, l’uomo ha mostrato da subito un atteggiamento nervoso e nel corso del controllo ha tentato di disfarsi di una confezione di tabacco contenente un pezzo di hashish del peso di circa 28 grammi e un bilancino elettronico di precisione.

Nell’abitazione dell’uomo gli agenti hanno trovato 15.000 euro in banconote da 50 euro.

Oggi il processo per direttissima.


In questo articolo: