Cagliari, pugno di ferro contro gli ubriachi al volante: denunciati due giovani

Notte movimentata per i carabinieri della compagnia di Cagliari, impegnati soprattutto nelle ire serali e notturne durante il fine settimana nei luoghi più frequentati dalla movida e dai turisti

Notte movimentata per i carabinieri della compagnia di Cagliari, impegnati soprattutto nelle ire serali e notturne durante il fine settimana nei luoghi più frequentati dalla movida e dai turisti.

Ieri notte due persone sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza, rispettivamente un 19enne di Elmas, sorpreso ubriaco in via La Palma alla guida di una Golf, e un 38enne di Assemini, anche lui ubriaco e alla guida di una Focus in zona Poetto.

Per entrambi l’immediato ritiro della petente e il sequestro dell’auto.

Arrestato, sempre nella notte, un 36enne di Assemini, sorpreso dopo aver appena forzato con due cacciaviti alcuni distributori automatici di vivande in via Pascoli, per un danno complessivo di 500 euro circa.

L’uomo è stato accompagnato presso la sua abitazione, ai domiciliari in attesa del processo.

 


In questo articolo: