Cagliari, produzione e traffico di droga: due anni ai domiciliari per un 68enne

Cagliari, produzione e traffico di droga: due anni ai domiciliari per un 68enne.

Ieri a Cagliari, i carabinieri della Stazione di Sant’Avendrace, in ottemperanza di un ordine di carcerazione per l’espiazione della pena in regime di detenzione domiciliare trasmesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, hanno tratto in arresto un 68enne originario del capoluogo, disoccupato e noto alle forze dell’ordine. L’uomo dovrà espiare la pena di 2 anni di reclusione per il reato di “produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti”. Al termine della notifica del provvedimento e della redazione dei relativi verbali, l’uomo è stato trasferito presso la propria abitazione dove resterà in regime di detenzione domiciliare.


In questo articolo: