Primarie del centrosinistra a Cagliari, c’è un’altra donna: in corsa Anna Maria Busia

Dopo Francesca Ghirra c’è un secondo candidato alle primarie del centrosinistra in vista delle comunali: è Anna Maria Busia, avvocato, ex consigliera regionale. L’annuncio è di Roberto Capelli su facebook: Più Europa si proporrà alle prossime elezioni amministrative in Sardegna nel campo del centro sinistra

Dopo Francesca Ghirra c’è una seconda candidata alle primarie del centrosinistra in vista delle comunali: è Anna Maria Busia, avvocato, ex consigliera regionale. L’annuncio è di Roberto Capelli su facebook: Più Europa si proporrà alle prossime elezioni amministrative in Sardegna nel campo del centro sinistra.

“Da Cagliari a Sassari, da Alghero a Monserrato e Tortolì, +Europa presenterà propri candidate/i e alle amministrative del Maggio prossimo e nella Circoscrizione “Isole” alle contestuali elezioni Europee”, scrive Capelli, “fin da domani parteciperemo al tavolo della coalizione di centro sinistra con questo spirito al fianco delle altre forze politiche che vorranno arricchire e condividere tale progetto, senza pregiudizi e prevaricazioni, decisi a competere democraticamente sul piano programmatico e organizzativo con vecchi e nuovi compagni di viaggio per poi essere saldamente uniti nella sfida con la destra, il populismo becero e i profeti dell’isolazionismo culturale, economico e politico”.

Ed ecco il nome per le comunali. “Per quanto ci riguarda”, ha aggiunto, “abbiamo affidato la sintesi di tutto ciò ad Annamaria Busia che proponiamo ai più vicini alleati quale candidata alle prossime primarie del centro sinistra per la guida del Comune di Cagliari, pronti a confrontarci su altrettanto valide e significative alternative e in attesa di definire le candidature per gli altri comuni isolani e per le Europee”.