Cagliari, presi i ragazzini terribili: massi nei binari dei treni

Il gioco ricostruito dagli agenti era rischiosissimo: rimuovere i massi poco prima dell’arrivo dei treni in corsa, dopo avere sfiorato il disastro alla stazione di Cagliari

Ragazzini terribili in azione nei pressi della stazione di Cagliari, una baby gang che piazza sassi sui binari con i treni in corsa: la Polizia ha fermato quattro giovanissimi nei ressi della stazione di Santa Gilla, che adesso saranno identificati. Il gioco ricostruito dagli agenti era rischiosissimo: rimuovere i massi poco prima dell’arrivo dei treni in corsa, dopo avere sfiorato il disastro. Si tratta di giovanissimi tra gli 11 e i 14 anni, ora saranno i genitori a doverli “catechizzare”. 


In questo articolo: