Cagliari, paura a San Bartolomeo per un incendio: fiamme e fumo a pochi metri dalle case

Sterpaglie in fiamme in un terreno abbandonato, provvidenziale l’intervento dei Vigili del fuoco. Residenti furiosi: “Da tempo abbiamo segnalato al Comune la presenza di erbacce secche alte anche un metro, bisognava attendere che ci pensasse il fuoco?”. GUARDATE il VIDEO ESCLUSIVO

Incendio in un terreno abbandonato in viale San Bartolomeo a Cagliari. Le fiamme, nel primo pomeriggio di oggi, hanno divorato alcune sterpaglie, aiutate anche dal forte vento. L’allarme, fortunatamente, è stato dato subito dai residenti, e sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco che, in pochi minuti, sono riusciti a spegnere il rogo e a bonificare l’area. Sono proprio gli abitanti delle case a ridosso dell’area interessata dalle fiamme ad aver realizzato e spedito alla nostra redazione il video dell’intervento. Il fumo è entrato sin dentro i loro appartamenti: “L’incendio è avvenuto nell’area ‘verde’ all’altezza dello slargo del viale, come sempre piena di erbacce secche alte un metro, mai tagliate per via del disinteresse delle autorità competenti”, scrive Mattia T.

 

Un altro residente, polemicamente, chiede “quando il Comune o l’ente competente, finalmente, interverrà? Bisognava per forza attendere che ci pensassero le fiamme a ‘togliere’ le erbacce?”.