Cagliari, parte da Paolo Casu la mozione di sfiducia al sindaco Zedda

Mancano però ancora 4 firme dell’opposizione

Mozione di sfiducia al sindaco massimo Zedda. la proposta parte dal vice presidente del consiglio comunale, Paolo Casu: “Ho preparato una mozione di sfiducia per il Sindaco Zedda, e compresa la mia firma ho già raccolto 12 firme. Per la presentazione ne mancano quattro dell’opposizione che sino ad oggi non hanno ancora firmato. Io sono pronto a dimettermi pur di fare terminare questa fantascientifica esperienza e sara’ mia cura informarvi sui consiglieri che a chiacchiere vogliono mandare Zedda a casa ma di fatto non firmano il mio documento”.  


In questo articolo: