Cagliari, monta la rabbia di Pirri contro Truzzu: “Strade al buio, camminiamo con le torce”

Via Fratelli Bandiera e strade limitrofe, da qui parte la segnalazione: gli unici punti luce funzionanti sono quelli dei fari delle automobili in corsa, delle abitazioni e attività commerciali che illuminano un piccolo spazio


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Monta la rabbia dei residenti di Pirri contro l’amministrazione di Paolo Truzzu. Strade al buio, i lampioni ci sono ma non si vedono: protestano i residenti che al calar della sera devono munirsi di flash o torce per camminare. Via Fratelli Bandiera e strade limitrofe, da qui parte la segnalazione: gli unici punti luce funzionanti sono quelli dei fari delle automobili in corsa, delle abitazioni e attività commerciali che illuminano un piccolo spazio. Dai lampioni, tutto tace, contribuendo al rischio di inciampare o cadere nei marciapiedi o per strada oltre ad aumentare il senso di insicurezza causato dall’oscurità della notte.


In questo articolo: