Paura a Cagliari, molesta la cameriera di un bar e minaccia il barista con la pistola

L’episodio in via Cettigne. L’uomo, un disoccupato di Monserrato è stato poi trovato un possesso di un’arma giocattolo. È stato denunciato per molestie e minacce

Paura a Cagliari. I carabinieri sono intervenuti in via Cettigne, presso il bar “Princess”, dove, poco prima, F.C. disoccupato cl 1969 di Monserrato, stava disturbando con comportamenti molesti (ma non di tipo sessuale) la cameriera del locale. Dopo esser stato allontanato dal gestore del locale, gli ha puntato contro un’arma da fuoco, precedentemente occultata nei vestiti. 

L’uomo rintracciato alle successive in via Costantinopoli, sottoposto a controllo dai militari è stato trovato in possesso di una pistola giocattolo munita del tappo rosso ed è stato deferito per minacce e molestie.

en.ne.


In questo articolo: