Cagliari, maxi discarica in via Ferraris: “Bomba ecologica con rifiuti e topi”

“Nonostante le segnalazioni da parte dei cittadini, nulla è cambiato, anzi nelle ultime settimane la situazione è peggiorata con un aumento consistente di rifiuti e la presenza di ratti. Continua l’inciviltà ma anche il menefreghismo”

Ancora discariche abusive che diventano a Cagliari vere e proprie “bombe ecologiche” a cielo aperto. La denuncia arriva dal comitato Valerio Piga, portavoce del collettivo Arrosa: “Su segnalazione di alcuni abitanti della zona, mi son recato nella via Ferraris di Cagliari tra Cep ed il Quartiere Europeo. Da mesi questo vasto terreno è diventata una discarica a pochissimi metri dalle case.
Nonostante le segnalazioni da parte dei cittadini, nulla è cambiato, anzi nelle ultime settimane la situazione è peggiorata con un aumento consistente di rifiuti e la presenza di ratti. Continua l’inciviltà ma anche il menefreghismo da parte dell’attuale amministrazione comunale che dovrebbe garantire in tempi celeri la pulizia”. La palla passa pra all’amministrazione comunale, alle prese con segnalazioni di questo genere da molti quartieri della città.


In questo articolo: