“Rimettiamo la Madonnina”: colletta a San Michele, raccolti 11 mila euro

È caccia ai fondi necessari al riposizionamento della statua della Vergine in cima al pinnacolo della chiesa della Medaglia Miracolosa. Le spese sostenute fino ad oggi (trasporto della statua a terra e restauro del simulacro”) ammontano a 6 mila 335 euro

Undici mila euro. È quanto è stato raccolto a febbraio dalla parrocchia della Medaglia Miracolosa. È caccia ai fondi necessari al riposizionamento della statua della Vergine in cima al pinnacolo della chiesa.

La generosità delle offerte ha consentito alla parrocchia di racimolare 11 mila euro. Le spese sostenute fino ad oggi (trasporto della statua a terra e restauro del simulacro”) ammontano a 6 mila 335 euro. Altri ancora ne serviranno per riportare la statua in cima all’edificio religioso “i nostri sguardi la cercano invano lassù desiderata custode delle famiglie del nostro quartiere”, scrive la parrocchia nei manifesti distribuiti a San Michele.