Cagliari, le sardine anti Salvini pronte a invadere piazza Garibaldi: “Diamo un grande segno di antifascismo”

Cambio di programma, il movimento che contesta Matteo Salvini e la Lega lascia il Bastione e si prepara a invadere piazza Garibaldi: “Così potranno partecipare tutti in modo sicuro”. Appuntamento sabato 7 dicembre alle 19: “Nel weekend possono partecipare più facilmente studenti e lavoratori”

Le “sardine sarde in movimento” cambiano data e orario della loro prima manifestazione. Non più giovedì cinque dicembre al Bastione di Cagliari, il nuovo movimento che contesta principalmente Matteo Salvini e la Lega è pronto a invadere piazza Garibaldi. Quando? Sabato sette dicembre alle diciannove. La comunicazione ufficiale arriva da uno degli amministratori del gruppo Facebook: “Abbiamo optato per Piazza Garibaldi al fine di garantire la partecipazione delle persone in sicurezza e consentire un accesso più agevole anche alle persone con disabilità. Abbiamo virato la data al weekend per consentire la partecipazione ai lavoratori e studenti, seguendo le vostre esigenze”, così si legge nel gruppo Facebook. L’appuntamento è per il primo sabato del mese di dicembre, alle diciannove. Gli organizzatori sperano di intercettare, sicuramente, anche i tanti cagliaritani in giro per le vie dello shopping e indaffarati nella ricerca dei regali di Natale.00
“Cerchiamo di essere quanti più possibile, è l’opportunità più grande per poter dare un grande segno di antifascismo, di unione e di solidarietà”.

In questo articolo: