Cagliari, la nuova passeggiata del belvedere prende forma

Lavori quasi conclusi nel primo tratto di viale Buoncammino: pavimentazione in granito e nuove panchine per ammirare il panorama della città e riscoprire “sa passillara” di Cagliari

Nuova vita per la storica passeggiata di viale Buoncammino, a Cagliari. I lavori, cominciati otto mesi fa, si concluderanno il prossimo inverno, ma il nuovo viale del futuro comincia a prendere forma. Gran parte del granito è stato posizionato, così come le nuove panchine nel tratto tra piazza Cannas, subito dopo Porta Cristina, e l’intersezione con via Anfiteatro.

L’obiettivo del Comune è quello di “riassegnare un ruolo centrale a una delle passeggiate storiche della città, razionalizzando gli spazi esistenti”. Il viale, liberato dagli elementi architettonici che si sono sovrapposti nel tempo, sarà più armonioso e percorribile. Tutto tenendo conto della presenza dei maestosi pini che verranno valorizzati con aiuole più larghe. E ci saranno più spazi verdi: 1548 mq saranno destinati a verde contro gli attuali 987 mq. Nuova vita anche per la piazza all’angolo con via Anfiteatro, dove i lavori sono quasi conclusi, con un’area giochi per i bimbi tra gli alberi e le nuove panchine.