Cagliari, la lezione degli ultrà della Fiorentina:”Ciao piccola Sofia”

Lo striscione esposto domenica dagli ultras della Fiorentina al Sant’Elia, dedicato alla bimba cagliaritana morta venerdì alla Metro. Quando tristezza e umanità non hanno colori, per una volta l’esempio arriva dagli stadi

La lezione dei tifosi della Fiorentina al Sant’Elia: uno striscione per ricordare la piccola Sofia Saddi. Mentre venivano insultati da una parte della tifoseria rossoblù (vista la rivalità tra gli ultras e anche l’andamento negativo della partita per il Cagliari) gli ultras viola hanno tirato fuori uno striscione che ha commosso gran parte dello stadio. “Ciao piccola Sofia”, hanno scritto gli ultras della curva Fiesole nello striscione esposto domenica a Cagliari. In ricordo della bimba cagliaritana moprta alla Metro per colpa di uno scaffale killer. Perchè la tristezza e l’umanità non hanno colori, e per un volta davvero l’esempio è arrivato dagli stadi. 


In questo articolo: