Cagliari in zona arancione, assalto ai caddozzoni del Poetto: “Non abbiamo ancora imparato niente”

Assembramenti al Poetto nonostante i contagi in aumento, blitz della Polizia e la denuncia del capogruppo del Pd Fabrizio Marcello: “Le varianti sono molto più aggressive ma le persone continuano a non capire. Colpisce anche l’assenza di controlli da parte in primis del comune di Cagliari”

Cagliari in zona arancione, assalto ai caddozzoni del Poetto: “Non abbiamo ancora imparato niente”. Assembramenti al Poetto nonostante i contagi in aumento, blitz della Polizia e la denuncia del capogruppo del Pd Fabrizio Marcello: “Il Poetto…
Come possiamo pensare di continuare così…
Le varianti sono molto più aggressive ma le persone continuano a non capire.
Colpisce anche l’assenza di controlli da parte in primis del comune di Cagliari. Tutti vorremo riprendere la libertà di uscire liberamente, tutti ci vorremo mangiare il panino, ma questo virus è più furbo di noi.
Non abbiamo ancora imparato niente…
Usiamo la Mascherina…
Manteniamo la distanza Fisica…
Sanifichiamo le Mani…”, l’appello di Fabrizio Marcello del Pd che ha diffuso la foto su Fb. E c’è chi commenta: “Dentro gli stabilimenti balneari molti facevano tornei a carte, quasi tutti senza mascherine”.


In questo articolo: