Cagliari, giovane pasticcere regala colombe ai medici del Ss. Trinità in lotta contro il Coronavirus

Nicola Fonnesu, 18enne di Iglesias e già campione nazionale di pasticceria, ha realizzato tante gustose colombe, donandole al personale sanitario in battaglia contro il Coronavirus: “Grazie per tutto quello che state facendo”

Tante gustose colombe, simbolo della Pasqua e, in questo duro periodo di Coronavirus, anche di possibile rinascita. A produrle e a donarle a medici e infermieri è stato Nicola Fonnesu, 18enne di Iglesias, proclamato lo scorso novembre campione nazionale di pasticceria in un concorso dedicato a tutti gli istituti alberghieri. Le “dolci sorprese” sono arrivate oggi tra le corsie dei reparti di uno dei Covid Hospital della Sardegna: “Un piccolo pensiero per il Santissima Trinità, per voi, medici, infermieri, e operatori sanitari che ogni giorno mettete a rischio la vostra incolumità per assistere i malati e garantire a ciascuno di noi un possibile ritorno alla normalità”. E loro, gli operatori in trincea, ringraziano: “Grandi gesti di volontariato di cuori giovani che riescono a  cambiare gli occhi del mondo e riempire i nostri di grandi emozioni. Un grazie speciale a Nicola Fonnesu da tutto lo staff di ‘Nascere al Santissima Trinità'”.


In questo articolo: