Cagliari, ghanesi sorpresi a spacciare nel quartiere Marina: arrestati

Oggi il blitz in piazza Amendola: in due finiscono in manette.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Spacciavano tranquillamente nel quartiere Marina. Erano osservati da giorni dai carabinieri del comando di Cagliari mentre vendevano droga in piazza Amendola. Così è scattato il blitz dei militari che hanno tratto in arresto due stranieri originari del Ghana. In manette sono finiti  MEEKAIL IMADUDEEN,classe, 1985, e KWAKU FERGUSON OSEI, classe 1993.

Durante l’operazione che ha comportato l’impiego di diversi uomini e mezzi, i militari hanno avuto modo di osservare che gli spacciatori erano aggressivi, armati di bastoni e coltelli. Li hanno sorpresi in flagrante mentre vendevano sostanze stupefacenti anche ad un minorenne. La perquisizione ha permesso poi di rinvenire 100 grammi di hashish suddivisi in dosi e 200 euro in contanti, provento dello spaccio. 

 

 


In questo articolo: