Cagliari, furto da “Zara” in via Manno: 29enne arrestato dalla polizia

Cagliari, furto da “Zara”, la polizia ha arrestato un cittadino straniero

Cagliari, furto da “Zara”, la polizia ha arrestato un cittadino straniero.

Gli Agenti della Squadra Volante hanno tratto in arresto Alieu Bondi, cittadino gambiano di 29 anni, per il reato di furto aggravato .

Il fatto è avvenuto intorno alle13.10 di ieri quando una telefonata al Centro Operativo ha segnalato uno straniero che stava compiendo un furto all’interno del negozio di abbigliamento “Zara” nella centralissima Via Manno.

L’equipaggio di una Volante ha notato il giovane africano in prossimità dell’ingresso, con uno zaino in spalla.

Lo straniero, bloccato dai poliziotti, è stato condotto all’interno dell’esercizio commerciale e addosso a lui, ben occultati, sono stati trovati un apribottiglie e un cacciavite, utilizzati per manomettere le placchette antitaccheggio ed impossessarsi in tutta tranquillità della merce. All’interno dello zaino invece erano stati nascosti undici capi di abbigliamento e una tracolla, tutti privati delle placchette, per un valore complessivo di circa 400 euro.

Oggi il processo per direttissima.


In questo articolo: