Cagliari, l’sos di una farmacista: “La mia auto comprata con pochi risparmi rubata a Genneruxi”

La Fiat Punto di Marila Camboni, 27 anni, sparita tra giorni fa da via Tel Aviv: “Mi serve per lavorare, presto servizio non retribuito in un’azienda ospedaliera la mattina e il pomeriggio sono costretta a lavorare per pagarmi gli studi: chiunque la veda mi chiami”

Un’auto rubata, l’ennesima, a Cagliari. Stavolta, a finire tra le mani dei ladri è stata la Fiat Punto, grigio chiaro, targata ER183CH, di Marila Camboni. Ventisette anni, farmacista, l’ha lasciata parcheggiata in via Tel Aviv, nel rione di Genneruxi, lunedì sera. “E martedì mattina non c’era più. Sparita, è chiaro che qualcuno l’ha rubata. La macchina mi serve per lavorare, presto servizio non retribuito in un’azienda ospedaliera la mattina e il pomeriggio sono costretta a lavorare per pagarmi gli studi, questa macchina l’ho acquistata con pochi risparmi messi da parte pian piano”, racconta la donna, che ha lanciato un appello attraverso Casteddu Online.
“Lavoro 12 ore al giorno, sono una farmacista, in macchina c’era il mio camice con la mia spilla, con il quale lavoro ogni giorno. Chiunque la veda mi chiami subito al +393451707539”.


In questo articolo: