Cagliari, esce di casa senza motivo e senza permesso: dai domiciliari al carcere

L’uomo è stato trasferito a Uta.

Ieri a Cagliari i carabinieri della Stazione di Stampace hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa dal locale Tribunale di Sorveglianza e relativa alla sostituzione della misura cautelare dell’affidamento in prova al servizio sociale con quella della custodia in carcere. Il provvedimento è scaturito dalla violazione delle prescrizioni imposte all’uomo che accompagnavano il beneficio concesso di poter evitare la carcerazione. Egli si è infatti allontanato più volte dalla propria abitazione senza alcuna valida motivazione e senza un permesso dell’autorità giudiziaria, in totale spregio del favore concessogli. Tanto era stato documentato dagli uomini dell’Arma che passavano frequentemente a visitarlo presso il proprio domicilio. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato trasferito presso la casa circondariale di Uta.


In questo articolo: