Cagliari, entusiasmo Luna Rossa: mille persone in delirio al porto

Open Day al molo Sabaudo

Cagliari, tutti pazzi per Luna Rossa. Circa mille persone in gruppi da trenta oggi nel molo Sabaudo del porto per l’Open day, giornata dedicata agli appassionati di vela per visitare il quartier generale del team che ha scelto il capoluogo sardo come base per gli allenamenti in vista della Coppa America. Un giro tra i capannoni dove si trovano le imbarcazioni, la palestra, la sala mensa e un salottino dedicato ai componenti della squadra, e la classica foto ricordo davanti alle barche. Un’iniziativa organizzata in collaborazione e con la partecipazione dell’Autorità Portuale, Capitaneria di porto, Comune, Regione e Provincia di Cagliari, e che verrà replicata il prossimo 15 ottobre. Ospiti del primo Open day anche il sindaco Massimo Zedda, l’assessore all’Urbanistica, Paolo Frau, e il commissario dell’Authority, Vincenzo Di Marco.

Intanto l’obiettivo per Luna Rossa è vincere la Coppa America, un’edizione che ha detta dello skipper Max Sirena “sarà la più competitiva degli ultimi trent’anni”. Gli allenamenti nel golfo di Cagliari proseguono, e i due catamarani da 45 piedi saranno in acqua contemporaneamente tra una decina di giorni per le prime “gare” in famiglia. E in primavera Cagliari potrebbe ospitare anche una delle tappe delle World series: Luna Rossa dovrebbe sfidare nella acque del golfo i più importanti team mondiali in vista della Coppa America. Ma per questa sfida manca ancora l’ufficialità.


In questo articolo: