Cagliari-Empoli 0-2, disastro rossoblu alla Unipol Domus: effetto Mazzarri già svanito?

Cagliari battuto ancora in casa

L’EMPOLI PASSEGGIA ALLA UNIPOL DOMUS
Sconfitta senza attenuanti per gli uomini di Mazzarri, l’Empoli si impone con un netto due a zero e ha anche tanto da recriminare, nel tabellino anche un palo e una traversa per i Toscani. La squadra di Andreazzoli ha letteralmente sovrastato il Cagliari in lungo e in largo, prima il goal di Di Francesco che porta l’Empoli in vantaggio sino alla fine del primo tempo, poi è Stulac a siglare il raddoppio. Per il Cagliari, un palo di Keita e niente più, soprattutto niente dal punto di vista del gioco corale, niente equidistanza tra i reparti, niente azioni offensive elaborate degne di note. L’avevamo detto già domenica, è ancora presto per giudicare Mazzarri e soprattutto, questa squadra ha bisogno di trovare le giuste geometrie di gioco che esaltino le qualità dei calciatori a disposizione. Per ora due punti in cinque partite e la coda della classifica che saluta il resto.


In questo articolo: