Cagliari, è ufficiale: Alessandro Agostini nuovo allenatore con Conti e Cossu nello staff

Tre gare per non andare in serie B, Alessandro Agostini chiamato all’impresa: al suo fianco le “bandiere” rossoblù Daniele Conti e Andrea Cossu

Addio a Walter Mazzarri, il Cagliari si affida ad Alessandro Agostini per vincere le ultime tre partite del campionato ed evitare una clamorosa retrocessione in serie B. A comunicarlo è lo stesso club rossoblù: “Agostini questo pomeriggio sarà in campo ad Asseminello per dirigere la ripresa degli allenamenti. Autentica bandiera rossoblù, con il Cagliari ha collezionato da calciatore 298 presenze nell’arco di 9 stagioni. Agostini ha iniziato la carriera da allenatore nelle giovanili del Club: durante la stagione 2017-18 è entrato a far parte dello staff tecnico della prima squadra, trasmettendo al gruppo le sue conoscenze, l’attaccamento al Cagliari, e dando così il suo contributo al raggiungimento della salvezza. Nei due anni successivi è stato vice allenatore della Primavera, seconda in classifica nel 2019-20, poi allenatore in prima. Nell’attuale campionato, con la squadra da subito posizionata nelle zone più alte della classifica, ha guidato il gruppo sino alla conquista della matematica certezza dei play-off, raggiunta con quattro giornate di anticipo”.

 

 

Mister Agostini si avvarrà dell’esperienza di altre due figure simbolo, interne al club: “Daniele Conti, oggi già coordinatore tecnico della Primavera, e Andrea Cossu, coordinatore dell’Area scouting, lavoreranno a stretto contatto con staff e squadra. Il vice allenatore sarà Michele Filippi; collaboratore tecnico Alberto Piras. Confermati il preparatore dei portieri Walter Bressan; i preparatori atletici Mauro Baldus e Francesco Fois”.


In questo articolo: