Cagliari e la Sardegna in lacrime per Nadia Toffa: “Fai buon viaggio, iena guerriera”

La famosa conduttrice de Le Iene scompare a 40 anni dopo aver lottato contro un cancro, tantissimi messaggi di cordoglio dei fan e ammiratori sardi: “Buon viaggio, guerriera. La tua forza dovrà essere d’esempio per tutti noi”

Un risveglio bruttissimo per i tantissimi fan e ammiratori di Nadia Toffa. La conduttrice tv de Le Iene è morta, “divorata” da un bruttissimo cancro contro il quale ha lottato per due anni. Quarant’anni, tra le “Iene” più agguerrite, la Toffa aveva anche raccontato la sua malattia sia a livello social sia con un libro, “Fiorire d’inverno”. Per qualche mese era tornata alla conduzione del programma di Italia Uno indossando, ogni volta, una parrucca diversa. “Ciao amici carissimi, finalmente ci siamo liberati dei primi 40 anni. Ricchi di emozioni anche grazie a voi, ma le emozioni certo non finiscono qui. Affronto le mie difficoltà ogni giorno con il sostegno della mia famiglia e dei miei amici. Vi abbraccio con tutta la forza che ho per gli splendidi messaggi che mi state scrivendo. Mi rimarranno a lungo nel cuore”. Così la Toffa, nove settimane fa, in occasione del suo quarantesimo compleanno, che purtroppo è stato l’ultimo. 
E, anche sulla pagina Facebook di Casteddu Online, fioccano i messaggi di cordoglio e tristezza per la morte della “Iena” che ha saputo affrontare, e provare a combattere, il cancro con il sorriso sempre stampato sul volto. “Buon viaggio Nadia”, scrive Francesca Floris. Tristissima Daniela P.: “Che tristezza, buon viaggio guerriera. Ci mancherai tantissimo”. Una fan accanita di Nadia Toffa, sicuramente, è stata Arianna M.: “Nadia ti ho seguita tanto, eri tra le mie preferite”. Maria L.: “Hai combattuto, grande guerriera! Ora riposa in pace”. Choc e lacrime anche per Stefania P.: “Notizia che non mi aspettavo, facevo il tifo per te Nadia, e vedendoti così agguerrita davo per scontato che la vincitrice fossi tu. Il tuo era un male battagliero ma tu hai dato filo da torcere.Ciao guerriera, é stato un piacere conoscerti anche se solo tramite la tv, sei stata all’altezza di ogni cosa che hai intrapreso, sei stata una grande donna, una splendida e brava giornalista, un grande esempio. Un bacio, buon viaggio Nadia”.

In questo articolo: