Cagliari, è emergenza droga: arrestate due persone, segnalate altre 21. Quattro sono minori

Sequestrati 7,5 kg di cocaina, 49,17 grammi di hashish, 24 grammi di marijuana e 11 spinelli

Cagliari, contrasto allo spaccio e alla diffusione di stupefacenti: due persone in arresto e altre 21 segnalate alla prefettura, tra cui 4 minori.

Sequestrati 7,5 kg di cocaina, 49,17 grammi di hashish, 24 grammi di marijuana e 11 spinelli.

 Negli ultimi giorni, le Fiamme Gialle hanno intensificato le attività nei luoghi della movida, presso gli istituti scolastici e nei luoghi di transito, come porto, aeroporto e stazioni cagliaritane. Tra i numerosi risultati il sequestro di cocaina per 7,5 chilogrammi, avvenuto durante un controllo su strada nell’attuazione del capillare dispositivo di presidio del territorio. Nella circostanza, i finanzieri hanno notato un evidente nervosismo da parte degli occupanti del veicolo, in particolare per la presenza del cane antidroga. Proprio quest’ultimo, ha segnalato la presenza di stupefacente a bordo,  abilmente occultato. L’auto pertanto è stata portata presso un’autofficina per una più approfondita ispezione, con smontaggio di varie sue parti, a seguito della quale è stata trovata la sostanza stupefacente. 

Per i due responsabili è scattato l’arresto.  

Nelle altre attività di controllo eseguite a Cagliari, tra il porto turistico, Piazza del Carmine, via Castelli, via del Fangario e Viale Europa, i Finanzieri hanno sequestrato, complessivamente, 31,13 grammi di hashish, 0,6 di cocaina, 23,5 di marijuana e 5 spinelli nei confronti di 16 soggetti, di cui 2 minorenni.

A Quartu Sant’Elena, nei pressi di un Istituto scolastico, le Fiamme Gialle hanno trovato 2 minorenni, entrambi classe 2002, in possesso di due spinelli.

Nel prosieguo dei controlli, i militari hanno rinvenuto tra le sterpaglie vicino alla fermata dell’autobus, 6,8 grammi di hashish ed uno spinello.  

A Capoterra, i militari hanno individuato 3 soggetti, classe 1997, 1998 e 1999, in possesso complessivamente 8,84 grammi di hashish e 2 spinelli. 

In altri controlli effettuati in diverse vie cittadine, i Finanzieri hanno rinvenuto, abbandonati da ignoti, 0,5 grammi di marijuana, uno spinello e un trinciaerba intriso di sostanza stupefacente.

Successivi controlli effettuati a Pula, hanno permesso di rinvenire, abbandonati tra i cespugli di un’area pubblica, 2,4 grammi di hashish. 

Tutte le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro e i 21 assuntori sono stati segnalati alla locale Prefettura. 

Dall’inizio dell’anno, sono 103 i soggetti segnalati alla Prefettura (di cui 19 minorenni), 8 i denunciati all’Autorità Giudiziaria e 10 gli arrestati.


In questo articolo: