Cagliari, due posti letto all’aperto sotto la direzione del Lavoro

La denuncia di Fratelli d’Italia: “Il risultato del fallimento dei governi nazionali, regionali e locali targati Pd e centrosinistra”

“Nel giorno che l’Istat certifica che in Italia un 1 italiano su 4 è vicino alla soglia della povertà, il trovare, davanti ad un’entrata laterale della Direzione del Lavoro per Cagliari E Oristano, di 2 posti letto all’aperto, ordinati e puliti, è’ l’immagine è il luogo più indicato per rappresentare il fallimento dei Governi nazionali, regionali e comunali targati Pd e centrosinistra” e’ il commento di Salvatore Deidda, coordinatore regionale Fdi-An.
 
“Con i governi monocolore tutto dovrebbe procedere senza intoppi ma nonostante questo i dati ISTAT confermano che la povertà aumenta e con esso il disagio sociale, con il moltiplicarsi di bivacchi in strada. A Cagliari oramai si moltiplicano le segnalazioni di senza tetto e senza lavoro. Il fallimento della flexsicurity, del jobsact ( trasformare gli stagionali in tempo indeterminato che vale solo per pochi mesi non è veramente tempo indeterminato ma aumento della precarietà) di garanzia giovani, l’aumento delle tasse, dovrebbe far ribellare i sovranisti dell’Isola e la cosiddetta sinistra Italiana.  Invece tutti zitti. Nel mentre ad aumentare i bivacchi. Ora davanti gli uffici istituzionali sul lavoro, proprio quello che manca”.


In questo articolo: