Cagliari, dramma al Ss. Trinità: un 57enne si suicida nel pronto soccorso

L’uomo era già stato preso in carico dai dottori e doveva essere trasferito in reparto. Sul posto i carabinieri, che hanno già avvisato il magistrato di turno, e il medico legale


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Dramma al pronto soccorso del Santissima Trinità di Cagliari. Un uomo di 57 anni che aveva già passato il triage e che era in attesa di essere trasferito in reparto si è suicidato. Sul posto, appena il personale medico si è accorto di quanto capitato e ha lanciato l’allarme, sono arrivati i carabinieri e il medico legale di turno. I militari hanno già avvisato il magistrato di turno, molto probabilmente sarà disposto il sequestro del corpo e aperta un’indagine, con tanto di interrogatori dei medici e degli infermieri in servizio. I vertici dell’ospedale sono stati subito informati e hanno raggiunto la zona nella quale si è consumato il dramma.