Cagliari, discarica Sant’Elia: “Lungomare sommerso da chili di plastica e pesci in putrefazione”

La denuncia degli ‘Amici della natura’: “E’ un disastro ecologico”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

“Guardate in che condizioni si trova una vasta fascia di lungomare del quartiere Sant’Elia di Cagliari, a pochi metri dal Padiglione Nervi e dal ponte ciclopedonale mai concluso.
Ci troviamo davanti ad uno scempio ambientale con chili di plastica, inerti, rifiuti vari e pesci morti in putrefazione. Una vergogna, davanti agli occhi dei turistie cittadini che passeggiano nella zona.
Un disastro ecologico che continuerà ad inquinare il nostro mare con effetti devastanti per la flora e fauna del luogo”. La denuncia arriva da Valerio Piga


In questo articolo: