Cagliari, decine di sacchi pieni di plastica non ritirati: “invasione” di spazzatura in pieno centro

La raccolta della plastica prevista nella notte, ma sui marciapiedi e accanto ai portoni abbondano decine di sacchi non ritirati dagli operatori. E quasi nessuno ha il biglietto del “conferimento non conforme”. Risultato? Strade invase dalla spazzatura

In via Lai, in via Costa, ma anche in via Cocco Ortu e via Sant’Alenixedda. In pieno centro città va in scena il valzer del rifiuto non ritirato. E, dopo i casi del secco, stavolta è il turno della plastica. In mattinata era previsto lo svuotamento dei mastelli blu: gli operatori li hanno svuotati, ma decine di sacchi risultano abbandonati sui marciapiedi e davanti ai portoni di molti palazzi. E non c’è nessun biglietto di “conferimento non conforme”. Le buste sono trasparenti, dentro è possibile scorgere piatti, bicchieri e bottiglie di plastica.
La domanda è una: perchè non sono stati ritirati? Sui social impazzano le foto-denuncia dei residenti, e in tanti hanno deciso di segnalare l’inconveniente all’App ufficiale AligApp, sperando che presto qualcuno passi a ripulire le strade.


In questo articolo: