Cagliari, dal 24 gennaio torna in funzione l’autovelox sull’asse mediano

L’apparecchio era stato danneggiato in maniera irreparabile dall’attentato incendiario avvenuto nella notte tra il 17 e il 18 novembre del 2017 per il quale gli inquirenti stanno ancora indagando per risalire ai responsabili

La Polizia Municipale di Cagliari comunica che da giovedì 24 gennaio 2019 sarà attivo l’autovelox posizionato al km. 5.850 dell’Asse mediano di scorrimento nella semicarreggiata che dal centro cittadino porta in direzione della SS 131 dir (direzione aeroporto).
L’apparecchio era stato danneggiato in maniera irreparabile dall’attentato incendiario avvenuto nella notte tra il 17 e il 18 novembre del 2017 per il quale gli inquirenti stanno ancora indagando per risalire ai responsabili.
Prima di procedere al ripristino del dispositivo e della sua prossima riattivazione, lo strumento è stato sottoposto a tutte le verifiche di funzionalità e taratura previste per le apparecchiature impiegate dell’accertamento delle violazioni dei limiti di velocità risultando perfettamente conforme alle disposizioni di riferimento.
Si ricorda che nel tratto di strada sottoposto al controllo elettronico della velocità, il limite imposto dalla categoria della strada e indicato dalla specifica segnaletica stradale è di 70 Km/h.


In questo articolo: