Cagliari “corre” con la maratona: in centinaia a caccia della vittoria

Un centinaio di iscritti alla 42km, oltre quattrocento tra “mezza” e 10km. Domenica di sport in città dal molo Ichnusa fino a San Benedetto, presenti anche atleti di livello internazionale. GUARDATE le FOTO

Di Paolo Rapeanu

È partita a Cagliari l’ottava edizione della “Maratona internazionale”: il colpo di pistola è arrivato quasi puntuale, pochi minuti dopo le nove, dalla partenza del molo Ichnusa. Tutti alla caccia della vittoria, in una domenica nella quale il traffico automobilistico in città potrebbe subire qualche disagio. Molte le strade chiuse per la manifestazione – in qualche caso solo a metà, come il viale Colombo e il viale Cimitero -. Uomini e donne di tutte le età, non c’è un identikit “fisso” dei partecipanti alla maratona.

Una corsa che ne racchiude tre: oltre ai campionissimi della 42km, ci sono anche quelli che decidono di prendersela più comoda, correndo “solo” 21 chilometri e chi, sperando che dal cielo non ritorni a cadere la pioggia, se ne concede dieci. La fine della maratona è prevista per le 14.


In questo articolo: