Cagliari senza continuità, Fi: “A rischio traffico aereo da 2 milioni di passeggeri”

Schirru: “Mentre ancora attendiamo di vedere se il decreto di proroga della CT1 sia stato adottato o non, invitiamo il sindaco Massimo Zedda ad alzare la voce con una maggioranza regionale che appare incapace di produrre uno straccio di atto concreto”

continuità

“Nel 2016 l’aeroporto di Cagliari ha visto transitare 1 milione e mezzo di passeggeri, nel 2017 il dato è in aumento, ma l’immobilismo e l’incapacità della Giunta regionale di centro-sinistra rischia di mandare tutto in malora perché ancora non ha varato la nuova continuità territoriale 1 per Roma e Milano” Lo ha dichiarato Stefano Schirru, capogruppo di Forza Italia al Consiglio Comunale di Cagliari. “Mentre ancora attendiamo di vedere se il decreto di proroga della CT1 sia stato adottato o non, invitiamo il sindaco Massimo Zedda ad alzare la voce con una maggioranza regionale che è dello stesso colore politico della sua e che appare incapace di produrre uno straccio di atto concreto. Non vorremmo che, mentre la Giunta comunale si loda e si imbroda su presunti riconoscimenti di Cagliari come ‘smart city’, la triste realtà fosse quella del premio per la città più difficile da raggiungere d’Italia”.